Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Allegati:

Circolare  

Allegato 1 

Allegato2  

 

 

 

            

 


  IC2 “CASTALDO-NOSENGO”- Scuola ad indirizzo musicale-
AMBITO TERRITORIALE CAMPANIA -0018-

                          Via Ciampa , 19 – 80021- AFRAGOLA - NA  TEL. 081/8602444 -FAX 8602444

Codice Meccanografico NAIC8DQ002 – C. F. 80104500634 – E mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sito Web: www.ic2castaldo-nosengo.gov

 

 

 Afragola, 13/03/2018

Prot. N.1544/4.1.p 

                                                                                                                                          Al sito web della scuola

Spett.le Agenzie Viaggi

All'Albo

Atti

Bando di gara per affidamento del servizio di realizzazione di visite guidate e viaggi di Istruzione A.S. 2017/2018 

                                                                                                                                            

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

 Visto il D.P.R n. 275/99 “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni scolastiche”;

Visto il D.M. n. 44 del 1/02/2001, Regolamento concernente le “Istruzioni generali sulla gestione amministrativo – contabile;

Vista la proposta dei consigli di classe e del Collegio dei docenti relativa alla programmazione delle visite guidate e viaggi di Istruzione A.S. 2017/18 (nell’ambito delle attività programmate e contenute nel  PTOF 2016/2019);

Vista la comunicazione dei docenti referenti visite guidate e viaggi;

Preso atto della necessità di acquisire i servizi necessari alla realizzazione delle visite guidate e viaggi di istruzione.

 

 INDICE BANDO DI GARA

 

per l’affidamento dei servizi di trasporto relativi a viaggi di Istruzione e a visite guidate in AUTOBUS secondo i percorsi previsti nell’allegato 2.

Le Agenzie invitate dovranno far pervenire le proprie offerte entro il 26/03/2018 presso l’Ufficio di segreteria, via Ciampa, 19 secondo le modalità indicate nel capitolato. Il relativo plico, evidenzierà all’esterno  la ragione sociale della Ditta e la dicitura “CONTIENE OFFERTA  VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE.

  

  • INDICAZIONI GENERALI

La ditta dovrà presentare la sua migliore offerta compilando l’Allegato 2( Offerta economica) in ogni sua parte. In particolare dovrà indicare il costo in euro per il noleggio di autobus per le disponibilità dei posti richiesti: fino a 30 posti, 54 posti, maggiore di 54 posti. I costi indicati dovranno essere comprensivi di IVA e di eventuali  pedaggi autostradali, parcheggi e qualsiasi altro pedaggio.

 

  • PROCEDURA DI GARA E CRITERI DI A GGIUDICAZIONE

Il termine per la presentazione delle offerte, da predisporre e da presentare nel rispetto delle modalità indicate nel seguito della presente, è fissato per le ore 12.30 del giorno 26/03/2018.

L’apertura delle buste avverrà il giorno 27/03/2018 alle ore 9.30, presso la sede amministrativa dell’Istituto, in seduta pubblica. Alla seduta potranno partecipare i legali rappresentanti delle imprese concorrenti o le persone muniti di specifica delega loro conferita mediante atto scritto e firmato dagli stessi legali rappresentanti.

L’aggiudicazione avverrà con il sistema dell’offerta del prezzo più basso per ognuna delle visite indicate nell’Allegato 2. Si potrà procedere all’aggiudicazione anche nel caso pervenga una sola offerta. Non sono ammesse offerte in variante.

L’istituzione ha facoltà insindacabile di non procedere all’affidamento senza che pretesa alcuna possa essere avanzata dalle ditte interessate.

 

  • DURATA OFFERTA

L’offerta dovrà valere dal 27/03/2018 al 31/08/2018.

 

  • STIPULA DEL CONTRATTO E SUA ATTUAZIONE

La stipula del contratto avrà luogo presso la sede dell’Istituto, entro il termine di 15 giorni dall’aggiudicazione definitiva. Per ciascun servizio, sarà poi sottoscritta dalle parti la relativa richiesta di conferma .

 

  • GARANZIE RICHIESTE

Ai concorrenti è richiesto il possesso dei requisiti sotto indicati pena l’esclusione dalla gara, con le modalità, le forme ed i contenuti previsti nella presente lettera d’invito.

In particolare, i concorrenti invitati devono presentare le dichiarazioni in autocertificazione (compilando l’allegato 1) relative ai punti che seguono:

  1. possedere i requisiti di ordine generale prescritti dall’art. 38 del D. Lgs. 12/04/2006, n. 163 e successive modificazione e integrazioni;
  2. possedere l’Attestato di idoneità professionale rilasciato dal Ministero dei Trasporti;
  3. possesso da parte degli autisti di : Patente, C.A.P. (Certificato di abilitazione professionale), C.Q.C.(Certificato di qualificazione dei conducenti), Certificato di idoneità al lavoro specifico;
  4. Iscrizione nel registro elettronico nazionale (REN);
  5. l’elenco degli autobus con descrizione marca e targa nonché gli estremi dei seguenti documenti relativi agli autobus stessi e cioè :
    • Carta di circolazione con timbro di revisione annuale;
    • Licenza di noleggio con rinnovo annuale;
    • Cronotachigrafo con revisione annuale;
    • Assicurazione Mass. €;
    • Licenza internazionale Comunità Europea;

 

  1. Che il personale impiegato è dipendente, titolare o socio della Ditta e rispetta i tempi di guida e di riposo;
  2. disponibilità a presentare, a fine viaggio, fotocopie dei dischi del cronotachigrafo;
  3. che la Ditta è in possesso della attestazione di gestione per la qualità con indicazione degli estremi;
  4. essere in regola con i requisiti di sicurezza previsti dalla vigente normativa in materia di circolazione de autoveicoli;
  5. essere in regola con i versamenti  contributivi obbligati tori INPS e INAL;
  6. accettare, senza condizioni o riserva alcuna, tutte le norme e le disposizioni contenute nella presente lettera di invito e relativi allegati:
  7. rinunciare nel mondo più ampio a chiedere alla stazione appaltante onorari, indennizzi;
  8. rimborsi e compensi di sorta in dipendenza della partecipazione alla procedura di gara;
  9. impegno, in caso di aggiudicazione del servizio, a presentare dichiarazione di tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell’art. 3 della Legge 136/2010.

La stazione appaltante si riserva la facoltà di applicare le disposizioni di cui all’articolo 140 del Lgs. 163/2006, in materia di procedure da adottare nel caso in cui l’impresa vincitrice dell’appalto fallisca o venga a trovarsi in condizioni di indisponibilità.

 

  • MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

 Pena l’esclusione dalla gara, l’offerta economica, redatta su carta semplice, dovrà pervenire all’Istituto Comprensivo, Ufficio Protocollo,entro e non oltre le ore 12:30 del giorno 26/03/2018 a mezzo raccomandata postale (non farà fede il timbro postale), CORRIERE O CONSEGNA A MANO. Non saranno prese in considerazione offerte pervenute per fax o posta elettronica, né quelle pervenute oltre il termine indicato o che siano consegnate in ritardo. L’Istituto Comprensivo 2 “CASTALDO- NOSENGO” è esonerato da ogni responsabilità per eventuale ritardo o errore di recapito.

L’offerta dovrà pervenire in plico sigillato, controfirmato su entrambi i lembi di chiusura e recante all’esterno, oltre il nominativo della Impresa mittente, la seguente dicitura:

 “Offerta viaggi connessi a visite guidate”.

Il plico dovrà contenere n. 2  buste ugualmente sigillate e controfirmate su entrambi i lembi di chiusura, sulle quali dovranno comparire unicamente  le seguenti scritte;

  • Busta N. 1”Documentazione”.
  • Busta N. 2 “ Offerta economica”.

 

  • CONTENUTE DELLE BUSTE

 La Busta N. 1 “ Documentazione “ deve contenere, relativamente all’impresa partecipante, le dichiarazioni, in autocertificazione, prescritte dal precedente paragrafo 5 “ GARANZIE RICHIESTE” utilizzando l’ Allegato 1.

 Le dichiarazioni, che possono essere redatte anche in forma cumulativa, saranno sottoscritte dal legale rappresentante della Ditta concorrente e rese su carta libera non soggetta ad autenticazione ed accompagnate da copi fotostatica, ancorchè non autenticata, di un documento di identità del sottoscrittore (Legge 15.01.1968 N. 15 e successive modifiche).

La Busta N. 2 “Offerta economica” deve contenere la sola dichiarazione di  “Offerta economica” compilata sul modello allegato 2 e dovrà essere datata e sottoscritta dal legale rappresentante della Ditta concorrente.

Nella  Busta “ Offerta economica” non possono essere inseriti altri documenti.

 

  • COMPETENZA ARBITRALE

E’ esclusa la competenza arbitrale

 

  • INFORMATIVA  ai sensi dell’articolo 13 D. lgs. 196/2003

      Si informa che , ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo 30 /06/2003 n. 196, contenente disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, i dati personali  forniti, o che comunque verranno acquisiti durante lo svolgimento del procedimento instaurato dal presente bando, sono oggetto di trattamento nel rispetto della succitata normativa.

 I dati vengono trattati per finalità connesse o strumentali all’attività della stazione appaltante e alla procedura di gara, come ad esempio:

  • per ottemperare ad obblighi di legge;
  • per esigenze di tipo operativo o gestionale;
  • per dare esecuzione a prestazioni contrattualmente convenute.

 

Per “trattamento dei dati personali” si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, interconnessione, elaborazione, modificazione, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione,ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni.

Il trattamento dei dati avviene mediante elaborazioni manuali e strumenti informatici con logiche strettamente correlate alla finalità della raccolta e comunque in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati, nell’osservanza degli obblighi previsti dagli artt. 2 (finalità), 3 (necessità), 11-17 (regole per tutti i trattamenti), 31-36 ( sicurezza dei dati e dei sistemi)) e dell’allegato B)Disciplinare tecnico on materia di misure minime di sicurezza, dello stesso Decreto legislativo 30/06/2006 n. 196.

Per la partecipazione alla procedura di gara il conferimento dei dati è obbligatorio, per cui l’eventuale mancanza di consenso potrà comportare l’esclusione dalla gara stessa.

I dati personali identificativi,sensibili e giudiziari potranno essere comunicati a soggetti pubblici o privati quali collaboratori, consulenti, Pubbliche Amministrazioni, ove necessario e nei limiti strettamente pertinenti al perseguimento delle finalità sopra descritte.

Si informa infine, che in relazione ai dati personali possono sempre essere esercitati i diritti previsti dall’art. 7 con le modalità  di cui agli artt. 8 e 9 del decreto legislativo 30/06/2003 n. 196.

 

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa  Virginia Comune

firma autografa sostituita a mezzo

stampa  ai sensi dall’art. 3 c.23 del D.Lgs  n. 39/1993